ZURICH ITALIA E OO.SS: RAGGIUNTO L’ACCORDO PER IL RINNOVO DEL CIA - TuttoIntermediari

ZURICH ITALIA E OO.SS: RAGGIUNTO L’ACCORDO PER IL RINNOVO DEL CIA

6 Novembre 2018

Il nuovo contratto integrativo aziendale per i lavoratori e le lavoratrici dell’azienda scadrà il 31 dicembre 2020.

 

Nei giorni scorsi il gruppo Zurich Italia e le rappresentanze sindacali aziendali dei lavoratori e delle lavoratrici (First Cisl, Fisac Cgil, Fna, Snfia e Uilca) hanno raggiunto un accordo per il rinnovo del contratto integrativo aziendale, che era scaduto il 31 dicembre 2015.

Il testo dell’ipotesi di accordo di rinnovo del Cia è stato approvato all’unanimità dall’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori tenutasi a Milano. Le parti avevano aperto il tavolo delle trattative nell’ottobre dello scorso anno.

Nelle prossime settimane verrà stilato il testo completo, che riguarda vari aspetti: dal fondo pensione all’anticipazione del Tfr, dal premio aziendale di produttività al premio aziendale variabile, dai prestiti all’assistenza sanitaria, dal ticket alle ferie, dal congedo parentale al rimborso chilometrico, fino agli arretrati. Il contratto integrativo scadrà il 31 dicembre 2020. (fs)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scroll to top
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!