RILIEVI ISPETTIVI IVASS DEL 2019 E RELATIVA SANZIONE: NESSUN IMPATTO ECONOMICO SUI CONTI DI NET INSURANCE DEL PRIMO SEMESTRE 2021

27 Ottobre 2021

Il gruppo aveva già accantonato la multa di 0,22 milioni di euro, riferita alla gestione nel triennio 2016-2018.
 

La sanzione inflitta dall’Ivass nei confronti delle compagnie del gruppo Net Insurance per i rilievi ispettivi svolti durante il 2019 non hanno comportato «alcun impatto economico» sui conti del primo semestre 2021.

È quanto reso noto dalla stessa Net Insurance. Nel corso della prima parte di quest’anno, in particolare, era stata comunicata la definitiva sanzione nei confronti delle compagnie del gruppo per i rilievi ispettivi svolti dall’Ivass due anni fa e integralmente riferiti alla precedente gestione (triennio 2016-2018). L’importo irrogato a titolo di sanzione, pari a 0,22 milioni di euro, «è in linea con le previsioni», ha fatto sapere Net Insurance, ed «era stato quindi già completamente accantonato dalla compagnia». (fs)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scroll to top
TuttoIntermediari