11 Gennaio 2019 18:37

QBE INSURANCE (EUROPE) LIMITED TRASFERISCE PARTE DEL PORTAFOGLIO DANNI


L’operazione riguarda anche i contratti per assicurati residenti in Italia. 

 

L’autorità di vigilanza del Regno Unito (Prudential regulation authority) ha approvato il trasferimento di parte del portafoglio assicurativo relativo ai rami danni, inclusi i contratti per assicurati residenti in Italia, da Qbe Insurance (Europe) Limited a Reliance National Insurance Company Europe Limited, entrambe con sede nel Regno Unito, con effetto dal 21 novembre 2018. Lo ha reso noto l’Ivass.

Il trasferimento non è causa di risoluzione dei contratti trasferiti, ma i contraenti che hanno il loro domicilio abituale o, se persone giuridiche, la sede legale in Italia possono recedere dai rispettivi contratti entro la fine di questo mese. (fs)

LEGGI LA PRECISAZIONE DI QBE

© RIPRODUZIONE RISERVATA