14 settembre 2018 12:52

PAOLO VAGNONE APPRODA IN OLIVER WYMAN


L’ex manager di Lloyd’s, Generali e Ras entra nella società di consulenza globale con il ruolo partner insurance nell’ufficio di Milano.
 

Oliver Wyman, società di consulenza globale, ha annunciato l’ingresso di Paolo Vagnone (nella foto) come partner nell’ufficio di Milano, per promuovere e sviluppare la practice insurance in Italia e nel sud est Europa, lavorando a stretto contatto con il team europeo.

Prima di approdare a Oliver Wyman, Vagnone (che è laureato in ingegneria elettronica presso il Politecnico di Torino e ha conseguito un Mba all’Insead nel 1991) è stato chief strategy officer presso Lloyd’s of London nel 2017. Dal 2011 al 2016 ha lavorato presso Assicurazioni Generali, prima come country manager Italia, poi come head of the global business lines; nel corso dello stesso periodo è stato anche presidente di Banca Generali.

Precedentemente ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato di Fortress in Italia, dopo un lungo periodo in posizioni apicali in Ras (ora Allianz Italia). Ha iniziato la sua carriera come consulente presso McKinsey. (fs)

© RIPRODUZIONE RISERVATA