L’IVASS CHIEDE L’OSCURAMENTO DEL SITO ASSIONLINE.IT

18 Gennaio 2019

Per l’istituto di vigilanza, la promozione e l’intermediazione di polizze assicurative tramite questo portale sono irregolari.

 

 

L’Ivass ha chiesto l’oscuramento del sito www.assionline.it (sopra, la home page), in quanto, spiega l’istituto di vigilanza in una nota, la promozione e l’intermediazione di polizze assicurative tramite questo portale sono irregolari.

Infatti, www.assionline.it (uffici in via Oberdan 134 a Gorizia, telefono 04811906601, mobile 327-9267393, e-mail prevassionline@gmail.com, questi i dati che figurano sul sito) riporta i dati identificativi di un intermediario regolarmente iscritto nel Rui, ma del tutto estraneo alle attività svolte dal sito stesso, i cui contenuti sono identici a quelli del sito www.prontopolizza.eu, di cui l’Ivass ha chiesto l’oscuramento il 2 agosto scorso, ma che è tuttora attivo. (fs)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scroll to top
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!