DAS E I CANALI DI VENDITA: A FINE 2018 I RAPPORTI DI COLLABORAZIONE ERANO QUASI 1.900 - TuttoIntermediari

DAS E I CANALI DI VENDITA: A FINE 2018 I RAPPORTI DI COLLABORAZIONE ERANO QUASI 1.900

11 Ottobre 2019

La compagnia specializzata nella tutela legale commercializza i prodotti attraverso agenti (prevalentemente plurimandatari), broker, banche, società finanziarie e società in regime di stabilimento.

 

La sede di Das a Verona

Das, compagnia del gruppo Generali specializzata nella tutela legale, ha proseguito anche nel 2018 la sua attività di supporto commerciale  alla rete di intermediari agenti e broker.

In particolare, con la rete agenziale sono state costruite e condivise iniziative commerciali mirate a sviluppare il mondo motor, business e libere professioni. Per quanto riguarda l’organizzazione commerciale, l’attività di apertura di nuovi mandati è stata rivolta principalmente al brand ex Assicurazioni Generali ed ex Ina: in particolare sono stati avviati rapporti di collaborazione con 57 nuove agenzie. Contemporaneamente è proseguita l’azione di razionalizzazione della rete distributiva di Das e la conseguente chiusura del rapporto con 59 agenzie.

Per quanto concerne i broker, nel corso del 2018 Das ha avviato un rapporto di collaborazione con 11 nuovi broker: 65, invece, sono stati i broker con cui la compagnia ha chiuso il rapporto.

In definitiva, al 31 dicembre 2018 risultavano attivi 1.898 rapporti di collaborazione distribuiti in tre distinti canali di vendita: 1.430 agenzie, prevalentemente plurimandatarie; 418 broker; 43 banche, 3 società finanziarie e 4 società in regime di stabilimento.

Riguardo le spese provvigionali sia nella componente “acquisto” che “incasso” del lavoro diretto, Das ha registrato un incremento rispetto al 2017 complessivamente dell’8,4% per effetto della variazione del portafoglio premi e delle iniziative di incentivazione commerciale prodotti.

Fabio Sgroi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scroll to top
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!