COMPAGNIE DIRETTE ALLA RICERCA DI…AGENTI. I CASI ZURICH CONNECT E LINEAR - TuttoIntermediari

COMPAGNIE DIRETTE ALLA RICERCA DI…AGENTI. I CASI ZURICH CONNECT E LINEAR

25 Febbraio 2019

L’obiettivo è mettere in piedi una forma di collaborazione ibrida, «che coniuga i vantaggi di una diretta e la consulenza prestata da un intermediario professionista».   

Ormai quasi tutte le compagnie dirette che operano in Italia hanno deciso di lanciare progetti che vedono coinvolti il canale fisico, nella fattispecie agenti e subagenti. C’è chi lo ha fatto da tempo, mettendo in piedi una vera e propria rete di vendita e c’è chi si è cimentato da qualche mese o da una manciata di settimane aprendo a nuove forme di collaborazione diciamo così “ibride”. In questo articolo si analizzano le iniziative di Zurich Connect e di Linear.

ZURICH CONNECT – Si chiama Agenzie In Diretta ed è il nuovo progetto lanciato da poco da Zurich Connect, la compagnia diretta di Zurich. Viene descritto come un nuovo modello di intermediazione, una nuova forma di collaborazione tra la compagnia diretta del gruppo Zurich e le agenzie assicurative, che «coniuga la semplicità di una compagnia diretta con una consulenza da parte di un professionista del settore».

In pratica, Zurich Connect cerca nuovi agenti «per creare una squadra vincente». Per avanzare la propria candidatura (aperta agli agenti che operano sia attraverso una società, sia in forma individuale) occorre andare sul sito agenti.zurich-connect.it e inserire tre dati: codice Rui (società o titolare), partita Iva società o codice fiscale titolare e indirizzo di posta elettronica.

La compagnia offre: un portale «semplice e intuitivo» attraverso il quale poter operare anche in mobilità e gestire il cliente in tutte le fasi del processo d’acquisto; il rispetto del portafoglio (Zurich Connect «non effettuerà alcuna azione di marketing nei confronti dei clienti dei propri intermediari»); provvigioni «in linea» con il mercato e «gestione autonoma» della flessibilità tariffaria del prodotto; contest e gare dedicate al personale di vendita; supporto di un account commerciale dedicato e del servizio assistenza agenti dedicato; «garanzia di una forte solidità organizzativa e finanziaria, con i livelli di servizio garantiti dal brand Zurich».

La compagnia sta anche organizzando degli incontri sul territorio per spiegare nel dettaglio il progetto. A marzo ci sarà un evento a Milano e ad aprile sarà la volta di Roma.

LINEAR – Operativa già dalla fine della scorsa estate, LinearNext è un marchio Linear Assicurazioni,  società del gruppo Unipol che mette insieme l’assicurazione on line e il servizio «di assistenza professionale e di qualità di una rete di intermediari presenti sul territorio».

LinearNext propone polizze Rc auto ed Rc moto standardizzate (con un massimale, nel caso di incidente, che può arrivare fino a 25 milioni di euro) che prevedono garanzie aggiuntive per personalizzare l’assicurazione (per esempio infortuni al conducente, tutela giudiziaria, assistenza stradale base, auto sostitutiva, foratura gomme, esaurimento carburante, montaggio catene, cristalli, rinuncia alla rivalsa, bonus protetto, Rc trasportati e minori, incendio e furto, eventi atmosferici e mini kasko). Attraverso il portale www.linearnext.it, l’utente ha la possibilità di calcolare un preventivo, al termine del quale visualizzerà gli intermediari presso i quali finalizzare il preventivo e poter procedere con l’acquisto della polizza.

Sul sito compare una sezione Collabora con noi dedicata agli intermediari, nel caso in cui volessero ampliare la propria offerta con le polizze a marchio Linear. A loro viene data la possibilità di entrare in contatto con l’azienda per avanzare la propria candidatura.

LinearNext offre un portale intermediari «completo e semplice da usare» (permette di gestire il portafoglio clienti, stipulare polizze, offrire informazioni e consulenza nella scelta dei prodotti, svolgere tutte le attività quotidiane dall’ufficio o in mobilità), prezzi «competitivi e altamente personalizzati (i clienti possono acquistare il prodotto «più adatto» alle loro esigenze con il vantaggio di essere consigliati da un professionista), professionisti a disposizione dell’intermediario (un team di specialisti dedicato), un processo di emissione «snello e intuitivo» e la solidità del Gruppo Unipol.

Linear ha messo a disposizione le funzionalità della piattaforma informatica del sito www.LinearNext.it a Sogeint (società appartenente al gruppo assicurativo Unipol, controllata da UnipolSai Assicurazioni, iscritta alla sezione A del Rui), autorizzandola a consentirne l’utilizzo alle agenzie che stipulano con la stessa un accordo di libera collaborazione fra intermediari (A con A).

Fabio Sgroi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Scroll to top
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!