6 dicembre 2018 18:54

AMISSIMA: TRIBUNALE DI GENOVA NON ACCOGLIE LE RICHIESTE DI BANCA CARIGE


Respinte tutte le domande promosse dalla banca nei confronti del gruppo assicurativo, di Apollo e degli ex amministratori della banca Castelbarco Albani e Piero Montani.  

 

Amissima, gruppo assicurativo controllato da Apollo Global Management, ha reso noto, attraverso una nota diffusa questo pomeriggio, che il Tribunale di Genova, con sentenza n. 3118/2018 pubblicata nella giornata di oggi, ha rigettato tutte le domande promosse da Banca Carige nei confronti del gruppo Amissima, di Apollo e degli ex amministratori della banca Castelbarco Albani e Piero Montani, con condanna al pagamento delle spese legali.

Il Tribunale, si legge nella nota di Amissima, «pur non accogliendo la richiesta danni avanzata dai convenuti, ha dichiarato la “piena sostanziale soccombenza di parte attrice”».

Il gruppo Amissima, dopo l’esito «già vittorioso dell’arbitrato promosso da Banca Carige per ottenere l’annullamento degli accordi distributivi, vede ulteriormente riconosciuta dal Tribunale di Genova la piena correttezza del proprio operato e di quello del suo azionista Apollo Global Management».

Amissima confida che questa decisione possa «costituire l’occasione per porre la parola fine a tutti i contenziosi avviati da Banca Carige, per potersi concentrare sullo sviluppo del business comune al servizio della clientela». (fs)

© RIPRODUZIONE RISERVATA