8 agosto 2018 12:19

SOSPESA IN UNGHERIA LA VENDITA DI CINQUE PRODOTTI VITA DI NOVIS


Lo ha deciso l’autorità di vigilanza Mnb. Le polizze sono commercializzate dalla compagnia slovacca, che tra l’altro opera anche in Italia.
 

L’autorità di vigilanza ungherese Mnb (Magyar Nemzerti Bank), sulla base della propria normativa nazionale, ha sospeso temporaneamente la vendita, in Ungheria, di cinque prodotti assicurativi vita (tra i quali il prodotto denominato Wealth Insuring) commercializzati dall’impresa slovacca Novis Poist’ovna a.s., autorizzata dall’autorità di vigilanza slovacca, competente per il controllo sulla situazione finanziaria dell’impresa e sull’affidabilità del business.

Novis opera in diversi Paesi dell’Unione Europea, tra cui l’Italia, dove distribuisce un prodotto vita, anch’esso denominato Wealth Insuring. L’Ivass è in contatto con Eiopa e con le altre autorità nazionali interessate dalla commercializzazione dei prodotti Novis per valutare la situazione sui rispettivi mercati; ha rappresentato all’impresa i propri rilievi su plurimi profili del prodotto denominato Wealth Insuring ai fini della protezione del consumatore, informando l’autorità slovacca. (fs)

© RIPRODUZIONE RISERVATA