Le due società inseriranno sui propri siti internet informazioni «chiare e immediate» circa il meccanismo di funzionamento del sito, le provvigioni riconosciute al comparatore dalle compagnie, nonché la quota di mercato delle compagnie oggetto di comparazione. Ma anche…    L’Autorità garante della Concorrenza e del Mercato ha... more