6 dicembre 2017 11:36

ARISCOM: UN EVENTO PER INCONTRARE LA PROPRIA RETE DI INTERMEDIARI


In primo piano lo stato della compagnia e le nuove opportunità di business. E la partecipazione è stata «calorosa».

Un incontro con gli intermediari assicurativi che lavorano per la compagnia, allo scopo di fare il punto sugli obiettivi e sullo stato della società. L’iniziativa è stata di Ariscom, la compagnia posta in amministrazione straordinaria dall’Ivass alla fine dello scorso mese di luglio, per «gravi irregolarità e gravi perdite patrimoniali». Uno stato che, sempre secondo quanto indicato dall’istituto di vigilanza, perdurerà fino al 24 luglio 2018.

L’incontro con i propri intermediari si è svolto a Roma qualche settimana fa e ha visto, si legge in una nota, una partecipazione «calorosa».

Dopo le presentazioni di Massimo Michaud (nella foto, durante l’evento di Roma), commissario per l’amministrazione straordinaria dell’impresa, e di Marco Contini, esperto in riorganizzazioni aziendali e risanamenti del business assicurativo, volte ad illustrare la situazione di Ariscom e l’evoluzione futura, alcuni intermediari storici «hanno espresso il loro sostegno alla compagnia, evidenziando i punti di forza del rapporto di Ariscom con la sua rete e le nuove opportunità di sviluppo del business». (fs)

© RIPRODUZIONE RISERVATA